Delietta Gol dal 17 giugno torna in Tv: "Esclusive durante gli allenamenti" - Corriere della Tv

Breaking

martedì 9 giugno 2020

Delietta Gol dal 17 giugno torna in Tv: "Esclusive durante gli allenamenti"




L’Italia riparte lentamente e finalmente è al via anche Delietta Gol, il programma televisivo che ha spopolato in Campania e non solo fino a qualche mese fa, prima dello stop al campionato. Ma con la fine del lockdown già si riscaldano i motori: ogni mercoledì a partire dal 17 giugno torneranno tante sorprese per gli amanti del calcio. Ad annunciarlo è proprio la conduttrice e ideatrice del programma, la giornalista Delia Paciello, attraverso i social: «È ora di ripartire, e noi di Delietta Gol lo faremo alla grande, con tante novità. Stiamo pensando a nuovi collegamenti in uno studio “allargato” con tutta la straripante squadra che lavora al programma. Torneranno le nostre esclusive con Gattuso, De Laurentiis, Sarri, Conte, e tanti altri anche dal campo durante gli allenamenti e ci sarà anche qualche new entry. Continueremo a raccontare il calcio alla nostra maniera, col sorriso, come è giusto che sia: un modo per distrarci ed emozionarci insieme dietro un pallone. Quel sorriso che dobbiamo riacquistare dopo questo strano periodo. Ma la vita va avanti, e Delietta Gol anche. Nonostante le difficoltà che si incontrano anche nel nostro settore: ma per fortuna ognuno di noi è pronto a rimboccarsi le maniche provando a trasferire il nostro entusiasmo anche a chi ci segue da casa. Insieme siamo una grande famiglia». E seguono i ringraziamenti ai numerosi sponsor del programma: «Sono tante le grandi aziende che hanno creduto in me e nel progetto: da Euronics Gruppo Tufano, nota azienda leader nel settore fatta di persone eccezionali e precise e oneste sul lavoro, ormai diffusa su tutto il territorio nazionale e già sponsor ufficiale del Napoli, passando per Mvm Pharma di Aniello Vinciguerra fino alla new entry Idea Bellezza, brand leader nel campo della cosmesi e vicino da tempo anche al calcio femminile. Ma soprattutto alla Multiservice di Latina rappresentata da Assunta Maria Capozzi, insostituibile direttore di produzione del format in partnership con altre numerose aziende italiane di taratura internazionale come Le Cinema Cafè, Mvm, Directa Fin, Monti Metalmeccanica, GF Napoli, Remi, 2f Project, General Forniture, 2p Asfalti che sono parte trainante del successo della trasmissione televisiva. Tutti loro hanno creduto in me e gli sono grata, ed è d'obbligo ringraziarli uno ad uno. E dulcis in fundo Luigi Di Fonsi che coordina tutto in maniera eccellente ed è parte fondamentale del programma: senza di lui non ci sarebbe Delietta Gol».

«E poi– continua la conduttrice nelle sue storie Instagram- avere accanto un professionista del calibro di Lino D’Angiò, in grado di regalare risate e buon umore, è davvero un privilegio. Uno staff eccezionale, dai tecnici che si sono alternati sulla nostra panchina immaginaria come l’ex capitano azzurro Gennaro Scarlato, mister Pasquale Casale e tanti altri fino ai colleghi spesso ospiti che mettono a disposizione le loro competenze». E poi sono nati anche dei personaggi nuovi, come sottolinea la giornalista: «Gran parte del successo del programma è dovuto alle scoperte televisive che sono tanto piaciute al pubblico, come Luigi Di Fonsi, il nostro imprenditore super tifoso laziale diventato per noi un punto di riferimento. Per non parlare di Flavio Berti, autore delle nostre rubriche Commenti da Gugol e Tg Flash da Gugol: una vera e propria rivelazione per noi. E poi i nostri bellissimi modelli Emanuel Iacomino, Vincenzo Cerbone, Luigi Ferrugine, reduci da importanti concorsi di bellezza come Mister Campania o il Bellissimo d'Italia. E mi mancherà tanto la ricca tribunetta che purtroppo non potrà esserci in studio per ora, ma rincontreremo tutti in collegamento. C’è un grande lavoro dietro, dalla regia di Massimo Rossini alla grafica di Jolanda, alla supervisione della direzione di Tele A fino a tutti gli operatori sempre attenti e in grado di risolvere ogni imprevisto che fa parte del mondo delle dirette televisive».

Insomma una squadra al completo pronta a seguire questo strano finale di campionato con tanta carica, quella che non è mai mancata alla telegiornalista del Napoli più amata dal pubblico e a tutta la grande famiglia di Delietta Gol. La curiosità per le sorprese post lockdown sono tante, ma come sempre saranno assicurati sorrisi insieme a un sano modo di fare informazione. Dal 17 giugno in una nuova versione ai tempi del coronavirus sulle reti del gruppo Tele A e su Sky 903.

Durante la trasmissione Delietta Gol prima del lockdown